'

Articoli marcati con tag 'sessualità'

Anche le emozioni vanno educate!

Educarsi alle relazioni sembra oggi essere davvero necessario.

Ho sempre creduto che gli esseri umani fossero animali sociali, portati naturalmente verso l’altro, verso lo scambio, il contatto, la relazione. Ultimamente ho dovuto ricredermi: riflessioni profonde e destabilizzanti hanno creato scompiglio nelle mie certezze granitiche. Alcuni di noi sono totalmente diseducati al rapporto e allo scambio con l’altro. E’ questione forse di difese per alcuni, che giungono ad essere chiusi e più individualisti in età più avanzata, ma non è solo un ...

Leggi di più →
0

Quando lo chiamiamo “tradimento”?

Situazione di partenza: due partner vanno in vacanza in un luogo esotico, si amano e stanno insieme da qualche anno. Sono una coppia affiatata e rodata, complici e amici oltre che amanti. Lui sceglie di andare a fare il “massaggio thailandese” per la schiena, ma il posto in cui si reca presenta dei tratti di “ambiguità”… è un massaggio rilassante, terapeutico, o forse le operatrici si prenderanno cura di lui in maniera più “approfondita”?

Lei sceglie di non sapere, consapevole che ...

Leggi di più →
0

Come far finire una relazione?

Anziché iniziare il consueto articolo suggerendo alle coppie i segreti per mantenere viva la relazione, per riaccendere il fuoco della passione, per non far sopire il dialogo, facendo sì che il partner sia sempre stimolato a parlare con noi e non cerchi altrove le risposte alle sue inquietudini, voglio fornire un vademecum per tutte quelle persone che non riconoscono, all’interno della propria relazione di coppia, gli elementi distruttivi e che a lungo andare logorano il rapporto. Riconoscerli per evitarli.

Leggi di più →

0

No caro, ho mal di testa!

Quante volte questa frase è stata usata e abusata da donne, e diventata quasi simbolica e utilizzata anche nelle barzellette o nelle parodie di alcune coppie? Il suo utilizzo specifico è “come scusa per non fare l’amore”. Questa frase è stata presa poi a modello per indicare, oltre che il minore desiderio implicito (culturalmente?) nella donna, anche in realtà la riluttanza della donna a offrirsi e concedersi per un sottile gioco di piccole vendette o di conflitti lasciati in ...

Leggi di più →
0